I 7 tipi di “Mi Piace” che troverai sotto un’immagine profilo

Siamo onesti, Facebook ha fottuto un po’ il cervello a tutti. Di recente ho letto non so dove di una patologia chiamata Sindrome del Mi Piace, e non ci crederete ma esiste anche una cura.
Tutti ci sentiamo meglio quando qualcuno apprezza quello che pubblichiamo, a maggior ragione se si tratta dell’immagine profilo. Perchè è bello sapere che al di fuori di nostra madre qualcun altro ci trova belli e interessanti.

Da buon osservatore, oggi vi parlo dei 7 tipi di Mi Piace che troverete sotto una foto profilo. Perchè nessun Mi Piace è un Mi Piace e basta.

1. IL MI PIACE PERVERTITO è quello più comune. L’immagine è quella di una bella ragazza su uno sfondo tropicale (o magari un selfie nel cesso), sotto la tipica frase filosofica che non c’entra veramente niente e lì, davanti ai tuoi occhi, più di 100 mi piace. Di cui 95 da parte di pervertiti che per mezzo pixel di tetta che si intravede avranno già messo mano al joystick. Questo tipo di Mi Piace a dirla tutta non è neanche tuo: è un impulso automatico che parte dal tuo pisello e arriva dritto al dito che clicca.

2. IL MI PIACE “WE AMMO'” è qualcosa di veramente poetico. Ha origini partenopee e di solito viene scambiato tra ragazze. Le stesse ragazze che poi trovi al concerto di Franco Ricciardi e Gigi D’Alessio, truccate come Lana del Rey ma che sembrano più Moira Orfei (grazie Zio). Il We Ammo’ negli ultimi tempi si sta diffondendo anche tra ragazzi ed è una delle principali cause per le quali l’ISIS ha deciso di attaccarci.

3. IL MI PIACE FANCULO TROIETTE è un’arma di distruzione di massa molto diffusa tra le coppie di adolescenti. Lo scenario tipico vede il ragazzo, 17enne, che aggiorna l’immagine profilo. La fidanzatina, 15enne, dopo 2,6 secondi in preda a spasmi vaginali mette il Mi Piace alla foto come dei leopardi che marcano il territorio pisciando sulla preda. E l’odore di urina vuole significare una sola cosa: la prima che mette Mi Piace a questa foto se la vedrà con me. Chiaro, puttana?

4. IL MI PIACE CONTATTAMI è noto fin dal basso Medioevo. Nelle locande gli innamorati pagavano i menestrelli per dedicare alla ragazza amata una canzone, in modo da farsi notare. Oggi mettono mi piace e aspettano. Guardano quella foto. E aspettano. La riguardano. E aspettano… fino a ripudiare l’amore e pagare l’abbonamento mensile a Brazzers anzichè il menestrello. Amen.

5. IL MI PIACE AL KEBAB te lo può mettere una sola persona: l’arabo con zero amicizie in comune che ancora oggi ti stai a chiedere come cazzo abbia fatto a trovarti. Resta il retrogusto di cipolla e salsa greca che ti passa sulla lingua ogni volta che leggi il suo nome sotto l’immagine profilo.

6. IL MI PIACE INNAMORATO probabilmente l’avrai messo anche tu. Vedi la foto della ragazza che vorresti fosse tua per il resto della vita per sempre forever, non hai le palle di contattarla e allora ti abbandoni al dolcestilnovo, metti mi piace e attendi che lei muoia per scrivere un’opera che tutti ricorderanno solo perchè parla di una ragazza che non sei mai riuscito a farti.

7. IL MI PIACE DI FAMIGLIA è l’unico mi piace che troverai guardando le mie foto profilo. Grazie mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *